Titolo: Draghi? E dove sta la maggioranza? E la Sinistra?

E' tempo di schierarsi! La crisi ha dimostrato il fallimento della politica e di un ceto politico che non vale molto e certamente non all'altezza dei compiti che ha di fronte. Mentre la Destra populista, sovranista e fascista ha fatto la sua scelta di campo, la Sinistra, ha da tempo reciso i legami con la cultura politica e il radicamento sociale delle origini, allentando contemporaneamente i suoi legami con i sindacati, la societÓ civile e l'associazionismo, senza di fatto aprirsi realmente alla centralitÓ della questione ambientale e all'urgenza di pensare e attuare nuovi paradigmi per il futuro. La sinistra ha smarrito i valori per cui giustifica la sua stessa esistenza, ed Ŕ di fatto implosa. Occorre riprendere le fila di quei valori di uguaglianza e giustizia sociale che caratterizzano da sempre la sinistra, archiviare gli attuali rappresentanti e ricominciare daccapo. E' tempo di schierarsi! Dostoevskij direbbe che se non si muore non si risorge. La sinistra Ŕ morta. Pu˛ solo risorgere o rimanere lÓ dov'Ŕ, nella fossa comune degli ideali morti e sepolti.