Titolo: Renzi: "un capolavoro mediatico l'arresto dei miei genitori...".

Non c' niente da fare, siamo alle solite. Renzi ammette di non aver letto le carte che hanno generato il provvedimento dei giudici nei confronti dei suoi genitori e altri ma, a prescindere, l'atto abnorme dice. Dire che vergognoso dire poco. Berlusconi docet. Non se ne pu pi di questa specie di classe dirigente che appena toccata, grida al complotto e se la prende con la Magistratura. Ricordo che l'inchiesta partita per alcuni soci cooperatori della combriccola che hanno parlato. Non vedo alternative in questo Paese giulivo, ipocrita e piatto.