Titolo: I costi della benzina in Italia e in Francia

Aldo Palazzeschi (scrittore e poeta del '900) affermava che "il riso Ŕ il profumo della vita di un popolo civile". La cosiddetta crisi economica, crisi strutturale di un sistema che non pu˛ reggere, ci ha tolto la serenitÓ e la possibilitÓ di sognare, oltre ad ogni prospettiva ragionevole di futuro. Mentre PD, PDL e UDC con il governo Monti aumentano la benzina di ben 0,50 centesimi, portandola a oltre 2 euro, il presidente socialista Hollande annuncia di voler diminuire le accise sui carburanti con l'obiettivo di calare i prezzi sui carburanti e aiutare l'economia e le famiglie francesi. I detrattori e violino di spalla del governo e della cosiddetta sinistra hanno di che lavorare per nascondere la notizia. E' un'altra bufala per giustificare la propria azione in Italia? Impari la cosiddetta sinistra come si fa dai francesi.